· 

CASTELLANA GROTTE PASSA A RECANATI 0-3

E' iniziata l'avventura della Pallavolo Recanati in B2 e purtroppo è iniziata con una sconfitta netta.

Sapevamo già alla vigilia che Castellana Grotte è una squadra costruita per far bene in questo campionato, tra tutti spicca l'individualità di Kostadinova, giocatrice esperta che ha calcato altre categorie, ma la Si Superstore Prical deve prendere consapevolezza che in questo sport a volte bisogna buttare il cuore oltre le difficoltà e sfruttare le occasioni che durante l'arco del match si presentano.

Dopo un avvio contratto, le recanatesi si sciolgono e iniziano a "produrre" il loro solito gioco, il primo set tranne il gap scavato all'inizio si gioca alla pari, con la Zero5 Castellana che controlla il vantaggio e Recanati brava a rimanere aggrappata.(19-25)

Nel secondo set, si materializza la crescita costante del primo parziale, Recanati sale in cattedra con Chiusaroli e Orazi, Castellana appare per la prima volta soffrire il gioco delle leopardiane che sistemano la fase di contrattacco e sembrano decise a chiudere il parziale a proprio favore. 

Proprio sul più bello però, Castellana riesce fuori di prepotenza e con gli attacchi di Kostadinova capitalizza il set. (22-25)

Per la SiSuperstorePrical la partita finisce proprio nel secondo set, nel terzo parziale la squadra rientra e accusa subito un 9-1 sotto i colpi potenti del trio Kostadinova-Loddo-Kabunda. Mister Messi prova a mescolare le carte, ma con esiti pressoche inutili. 

Castellana chiude con facilità il terzo parziale. (12-25)

Se da un parte arriva un risultato netto che lascia poco spazio ai commenti, dall'altra dobbiamo dire che Recanati se l'è giocata quasi alla pari per un set e mezzo contro una compagine forte fisicamente e attrezzata per la categoria.

Dobbiamo sicuramente essere più consapevoli che in queste partite non basta spingere a fasi alterne, ma bisogna rimanere sul pezzo dall'inizio alla fine.

Ci riproveremo fin da subito domenica prossima in terra pugliese, contro Copertino, squadra che nel fine settimana ha sbancato Jesi con un netto 0-3.