· 

UN ALTRO TIE-BREAK, UN ALTRO PUNTO

Due partite e due tie-break persi entrambi 15-13, è questo il responso del campo dopo i due derby marchigiani (Corridonia e Jesi). Dalla trasferta jesina ne usciamo amareggiati, perche è una di quelle partite in cui Recanati poteva e doveva fare di più.

La Pallavolo Recanati, in crescita costante nell’ultimo mese, si presentava all’incontro priva di Pieristè febbricitante.
Mr. Messi conferma le sei titolari, mentre Mr. Sabbatini schiera a sorpresa Baldoni in regia.
La partita inizia con un sostanziale equilibrio nei primi dieci punti, poi è Recanati a spingere sull’acceleratore e piazza il break vincente con una determina Barbetta in battuta, il set finisce 25-21 per le ospiti.

Secondo set con Recanati che si porta sul 7-10 e sembra confermare le impressioni del primo set. Da li in poi buio pesto in casa leopardiana che subisce la buona battuta di Viscito e compagne e non riesce più a rimanere aggrappata a una Jesi che prende consapevolezza e appare più determinata negli scambi lunghi. 25-20 per Jesi.

Terzo set in cui domina Jesi dall’inizio alla fine, Recanati in costante difficoltà in ricezione non riesce a reagire e a innescare con continuità i soliti attacchi veloci. Jesi unica padrona del campo: 25-15.

Quarto set a parti invertite, Recanati ricomincia a menare con Barbetta,il trio Chiusaroli-Giorgi-Sgolastra ricalibra la ricezione e Storani è libera di esprimere il proprio gioco. Jesi scompare dal campo ed è monologo Si Superstore Prical: 12-25.

Quinto set in cui Recanati parte subito forte 0-3 e costringe Mr. Sabbatini ad un immediato time out. Jesi rientra galvanizzata e comincia a picchiare a forte con la solita Pistocchi, scavalca Recanati e prova a condurre le danze. Recanati non ci sta, rimane aggrappata al punteggio e se la gioca punto su punto. Alla fine è Jesi a uscirne vincitrice 15-13 e conquista 2 dei 3 punti in palio, lasciando a Recanati un solo punto.

C’è tanto rammarico in casa leopardiana per il momento di buio durato da metà secondo set fino a tutto il terzo parziale. Questa squadra deve trovare solamente più continuità in certi situazioni e poi potrá finalmente raccogliere i frutti del lavoro settimanale in palestra.

PIERALISI PAN JESI:
Baldoni M. , Cecconi (L), Pepa n.e., Gasparroni 13, Giulietti n.e., Paolucci, Baldoni S. 3, Angelini, Pistocchi 15, Viscito 13, Pomili 12, Coppari 5, Marcelloni 10. All. Sabbatini

Sì SUPERSTORE PRICAL RECANATI:
Giorgi 10, Lancioni 3, Bugiolacchio n.e., Pierini, Castagnari, Orazi 15, Pierist n.e., Chiusaroli 12, Sgolastra (L), Foglia, Storani 3, Barbetta 14, Rosciani 7. All Messi

ARBITRI:
Colucci e Bordoni

PARZIALI:
21-25, 25-20, 25-15, 12-25, 15-13.