· 

RECANATI VS. CERIGNOLA 3.2

Il doppio turno casalingo a cavallo tra fine novembre e inizio dicembre, porta 5 punti sui 6 a disposizione in casa Pallavolo Recanati.

La classifica si muove e Recanati per la prima volta si affaccia fuori dalla "zona rossa" frutto di una prestazione non esaltante contro Cerignola, ma comunque redditizia ai fini della graduatoria.

Recanati si presentava alla sfida priva di Castagnari (out per infortunio al dito rimediato venerdì sera), mentre Cerignola affrontava il match con una nuova guida tecnica sopraggiunta dopo l'esonero a coach Filannino avvenuto in settimana.

Primo set in cui Recanati parte subito forte, prova a imporre la sua supremazia nel muro-difesa e ci riesce fino a quota 16, Cerignola dopo una prima fase di assestamento rientra prepotentemente nel gioco e grazie agli attacchi del duo Padua-Di Candia pareggia i conti e mette la freccia aggiudicandosi il set 22-25.

Secondo parziale in cui Recanati spinge sull'acceleratore fin da subito, le pugliesi sono costrette al tempo sul 9-4, il team gialloblù continua a essere positivo soprattutto con Barbetta da posto 2, ma non riesce a chiudere il set sul 24-20 e si lascia recuperare fino al 24pari, due attacchi consecutivi di Giorgi chiudono il parziale sul 26-24.

Terzo set in cui sono le leopardiane le uniche padroni del campo, il vantaggio oscilla sempre sul +4/+7 e termina con un 25-20 meritato da parte delle locali.

Nel quarto parziale è Cerignola a comandare, Padua sembra irresistibile da posto 4 e le certezze delle recanatesi si sgretolano di palla in palla, mister Messi prova a cambiare volto alla sua squadra, ma i cambi non sembrano dare quel cambio di marcia richiesto, tuttavia un set dall'esito scontato visto i vantaggi cospicui del team ospite, si riapre inaspettatamente nelle battute finali dove Cerignola perde il suo opposto Premoli per infortunio e la SiSuperstore-Prical arriva veramente a un passo dal ricongiungimento. Cerignola vince 23-25 e porta il match al tiebreak.

Ultimo parziale in cui le locali sembrano avere ancora energie, mentre il giovane team ospite sembra un po alla corda, si cambia campo sull'8-3 e l'ultimo attacco di Barbetta sancisce il 15-11 finale che regala 2 punti al team di casa e un punto alle cerignolane.

 

SiSuperstorePrical Recanati - BrioLingerie Cerignola 3-2

(22-25/26-24/25-20/23-25/15-11)

 

Recanati: Giorgi 9, Lancioni, Bugiolacchio, Pierini, Castagnari, Orazi(K) 17, Chiusaroli 13, Pieristè 1, Foglia 1, Storani 4, Barbetta 22, Rosciani 10, Sgolastra Si (L1), Sgolastra Se (L2) All. Messi (1all) Bitocchi (2all)

 

Cerignola: Padua 27, Lippolis, Moschettini 3, Albanese 10, Palumbo 4,

Gambardella, Lapenna, Pazienza, Nuovo 11 , Premoli 6, Di Candia 13, Guido (L1) Mancini (L2) All. Valentino (1all) Tripi (2all)

 

Prossimo appuntamento: SABATO 8 DICEMBRE ore 21

ITALIANA PELLAMI M.S.GIUSTO - SI SUPERSTORE PRICAL RECANATI