· 

SI SUPERSTORE - PRICAL RECANATI A MANI VUOTE DA MONTE SAN GIUSTO

SERATA NO IN CASA GIALLOBLU'.. USCIAMO DA MONTE SAN GIUSTO SENZA PUNTI

Il derby maceratese della nona giornata di questa serie B2 nazionale premia giustamente Monte San Giusto sicuramente più cinica e determinata a conquistare i punti utili e necessari per la lotta salvezza.

Recanati si presenta alla palestra FEA forte degli ultimi due risultati conseguiti e con la voglia di continuare la striscia positiva.

Dopo il doveroso minuto di silenzio per ricordare le vittime della notte precedente a Corinaldo, inizia il match e a presentarsi in campo è solamente una squadra, Recanati rimane ancora "imballata", l'Italiana Pellami gira veramente a mille con una Benedetti ispirata e il duo Beruschi-Mazza a difendere fino all'inverosimile.

Primo set senza storia: 25-13

Secondo set in cui le leopardiane iniziano a giocare, stoppano in maniera decisa le molteplici fast di Zamponi e Ferranti e iniziano a trovare più incisività in attacco con Barbetta che sale in cattedra.

Il set viene deciso da Chiusaroli ai vantaggi: 24-26

Terzo parziale sulla falsa riga del secondo, si combatte palla su palla, scambi lunghi e emozionanti e questa volta la lotteria dei vantaggi premia Monte San Giusto che conquista così il set sul 26-24

Quarto parziale dove la SiSuperstore-Prical regge per metà set, poi è MonteSanGiusto a prendere in mano la situazione e vola così verso il primo successo stagionale.

25-17

Complimenti alla squadra locale che sicuramente ha dimostrato più convinzione e un giusto atteggiamento nonostante non arrivava al match al 100% causa infortuni.

In casa SiSuperstorePrical invece c'è da raccogliere i cocci di una brutta sconfitta, che non conferma i progressi fatti vedere nelle ultime 3 settimane.

Peccato perché queste occasioni difficilmente ripassano e bisogna coglierle al volo se si vuole aspirare alla salvezza.

 

ITALIANA PELLAMI M.S.GIUSTO - PALLAVOLO RECANATI (25-13 24-26 26-24 25-17)