· 

IL 2019 INIZIA CON UNA SCONFITTA

Prima trasferta del nuovo anno sul complicatissimo campo di Castelbellino, squadra che nelle 10 partite disputate in precedenza non ha perso un punto e viaggia a punteggio pieno meritatamente.

La SiSuperstore si presentava al match con parecchie defezioni visto i malanni di stagione, mentre nel campo opposto confermassimo il solito starting six iniziale.

Pronti-via ed è subito la squadra locale a fare la voce grossa, Cecato scava il primo solco importante del match dai 9 metri portando subito Castelbellino sull'8-0. Recanati sembra un po' in bambola e cerca di reagire, ma è la capolista a "menare" forte con le solite Tallevi e Verdacchi. Primo set senza storia: 25-13.

Secondo parziale in cui ci si aspetta una reazione dal team leopardiano, la risposta arriva, peccato che solamente dopo il 7-1 iniziale. 

La Si Superstore-Prical ingrana gioco, inizia a difendere molto bene e contrattaccare con intelligenza, Castelbellino da parte sua inizia a sbagliare molto in attacco e scende nel fondamentale di difesa, la partita si riequilibria e diventa meno monotona.

Recanati sbaglia il colpo del 22-18, Castelbellino mette la freccia e con la solita Verdacchi chiude i conti sul 25-17.

Terzo set in cui c'è più equilibrio, la Termoforgia conduce sempre il gioco, ma Recanati si esprime sicuramente meglio e riesce a stare al passo della capolista. 

Il gap si riduce fino al 17-14, ma poi la solita battuta di Cecato e la solidità a muro di Rosa e Spicocchi non lasciano scampo a Giorgi e compagne che capitolano sul 25-18.

Complimenti davvero alla Termoforgia Castelbellino, squadra compatta e completa in ogni reparto che sicuramente reciterà il ruolo di attore protagonista in questo campionato.

In casa SiSuperstore-Prical c'è un po di rammarico perché aggiustando qualche fondamentale si poteva sicuramente dare maggior fastidio alle locali.

TERMOFORGIA CASTELBELLINO / SI SUPERSTORE-PRICAL RECANATI 3-0

(25-13/25-17/25-18)

Ci rivediamo Sabato prossimo alla Patrizi, ci aspetta un match delicatissimo contro il fanalino di coda Volley Angels Porto San Giorgio, squadra che proprio nella giornata odierna ha incamerato la prima vittoria stagionale contro Cerignola.

Ci sarà da divertirsi!