RECANATI ESCE SCONFITTA CON ONORE NEL DERBY CONTRO PORTO POTENZA

La SiSuperstore-Prical si conferma grande con le grandi e per un soffio esce sconfitta dal parquet di Porto Potenza nel derby maceratese.

Le due squadre venivano da due momenti differenti, se infatti Recanati doveva riscattare la brutta sconfitta di Collemarino, la Volley Torresi viaggiava indisturbata nelle prime posizioni di classifica reduce solamente dallo stop di Montecchio.

La partita si è giocata palla su palla ed è regnato un forte equilibrio per tutto il match.

Il primo set è stato in netto controllo delle potentine, brave a trovare parecchi soluzioni in attacco e concedere poco o nulla alle recanatesi. (25-18)

Secondo e terzo set in cui la SiSuperstore-Prical cresce nel muro-difesa ed è brava a trovare soluzioni con le bande Barbetta-Chiusaroli-Bugiolacchio, la Volley Torresi dal canto suo rallenta in attacco con i posti 4 e sembra più in affanno. (24-26/20-25)

Quarto set in cui partono forti le ospiti, rimangono avanti fino al 20esimo punto, ma poi si devono arrendere al sorpasso delle locali trascinate dalla classe di Alessandrini che prende in mano la squadra e chiude il set sul 25-23.

Quinto set che vede partire a marcia ingranata il team di Concetti guidate da una scatenata Alessandrini, le recanatesi cambiano campo sul 8-5 leccandosi ancora le ferite di un quarto set non concretizzato. Un ulteriore allungo proietta le locali sull'11-6 e quando sembra tutto finito riaccende la fiammella Grilli in battuta e Chiusaroli in attacco.

Si arriva fino al 14-13, ma una difesa out delle leopardiane consente alla Volley Torresi di portarsi a casa il match. (15-13)

Un plauso a tutte e due le squadre, protagoniste di un bellissimo match giocato punto a punto e degno di un vero derby.

FARMACIA CASCIOTTI POTENZA PICENA - SI SUPERSTORE PRICAL 3-2

(25-18/24-26/20-25/25-23/15-13)