I Divisione - Appignano Volley - Si Superstore Recanati 0.3

Presso il Palazzetto dello sport di Appignano va in scena l’ultima partita del girone di andata. Una partita di alta classifica che vede le giovani locali occupare la terza posizione. Dopo una prova con più ombre che luci Martedì a Castelraimondo, le giovani recanatesi devono dare segnali di ripresa. Coach Bitocchi-Affricani schierano le diagonali Mengascini – Borsella, Capitanelli – Sgolastra, Marcucci – Marchetti ed affida la seconda linea al libero Flamini.

Parte subito forte la squadra locale che con determinazione allunga subito di quattro lunghezze. Le leopardiane non si scompongo, prendono confidenza con il palas, alzano il ritmo ed iniziano a macinare gioco. Dopo aver ripreso lo svantaggio, ed una fase punto punto, staccano le avversarie aggiudicandosi il primo set con il punteggio di 25/17.

Si riparte con la stessa formazione del primo set. Recanati concentrata e determinata aggredisce le giovani locali scavando un significativo vantaggio. Appignano non ci sta, riprende coraggio e prova a rientrare in partita. Le buone trame delle locali e qualche errore delle recanatesi riduce il vantaggio. Avellino e Messini, subentrate in corsa rimettono sui giusti binari il set. Recanati chiude 25/18.

Inizia il terzo set. I mister Bitocchi-Affricani continuano con la stessa formazione. Appignano è alle corde. Recanati sulle ali dell’entusiasmo spinge sull’acceleratore. La girandola dei cambi Messini per Mengascini, Avellino per Sgolastra, Capodaglio per Borsella e Fusco per Flamini portano con sicurezza e decisione la barca in porto. Un ace di Capodaglio fissa il risultato 25/11 e 3.0 per Recanati.

Appignano Volley / Prical Si Superstore Recanati 0.3

(18.25 / 17.25 / 11.25)